Esserci

Forse è questa la parte più complessa di questo “lavoro”, che non è una professione, ma sicuramente è uno stile di vita. Esserci, il genitore dovrebbe esserci, e la mamma sarebbe meglio se ci fosse “sempre”.

 Siamo arrivati all’anno e mezzo e dopo tre mesi di frequenza costante dell’asilo nido – la salute è stata dalla nostra parte –, ho un bimbo “grande”, che seppur ancora non mi distingue completamente da sé (la domanda “dov’è la mamma” non ha ancora risposta...mentre il papà lo trova in un secondo, come indica se stesso, forse l’allattamento in ciò ha la sua influenza), esprime bisogni, desideri...sogni. Questi giorni di costante relazione e vicinanza ci stanno facendo riscoprire nostro figlio come persona a sé, competente e capace. Eppure ancora desiderosa di stare con noi, di avere il nostro sguardo su di lui. Quando va alla ricerca di nuovi amici, come quando compie fantastiche avventure.

Esserci allora significa passare più tempo ai parco giochi – che ha “scoperto” e imparato a riconoscere come luogo di gioco – che nei “luoghi di cultura” di una nuova città – comunque anche al parco si impara molto –.

Significa ritrovarsi ad applaudire al ristorante per un pisello adeguatamente infilzato con la forchetta. Il bicchiere di vetro ben utilizzato.

Esserci è scegliere il suo piatto preferito fuori a pranzo, per poi mangiarlo solo noi –...in particolare dopo la scoperta delle patatine fritte –.

Significa stare bene anche a casa, perché è il luogo dove, per certi versi, sta meglio lui.

Significa ritrovarsi a giocare con la sabbia allo zoo, tra una rapida sbirciata agli animali e l’altra.

Esserci significa osservarlo mentre è alla scoperta del mondo attraverso un gioco, un’attività, un libro, vecchio o nuovo, così che quando alza gli occhi ci trova, lì, pronti a sorridergli o a rinforzarlo. A condividere quella scoperta.

Significa – anche a nemmeno due anni – saper fare un passo indietro e lasciare esplorare e “rischiare”...e sicuramente è questa la parte più complessa, ma anche la più bella dell’esserci.

Stefania 

 

#unopiuunougualeatre

 

iscriviti per tenerti sempre aggiornato.

redazione

via Cà Nova Zampieri 4e int 16/17
37057 San Giovanni Lupatoto Verona

periodico trimestrale

Registrazione del Tribunale di Verona n.2049 Del 28 Luglio 2015 - R.o.c. Num 25932