l educazione numero 23 magazine di pedagogia

“Ogni madre è nido e orizzonte” Jean Gastqldi

Mamma- Questo editoriale è dedicato a te, a lei, a me, a noi.

Ad ogni mamma. Quella che ha bisogno di un po’ spazio e quella che vive ogni respiro con i figli...ma anche a quella che sta nel mezzo; alla mamma in carriera, la lavoratrice, la “casalinga”, la mamma di uno, due, tre, cinque. La mamma che l’ha sognato, voluto, desiderato, la mamma per caso, quasi per sbaglio e ora mamma.

Le gioie di Giulia

vi racconto Giulia...e le sue Gioie

Delicatezza, quando penso a Giulia e alle sue creazioni questo è il mio percepito.

Ho “incontrato” Giulia, titolare di Gioie di Giulia, come penso molte sue clienti, su Instagram, ciò che mi ha colpito della sua bacheca sono stati i piccoli capolavori che crea e accompagna con parole delicate e importanti, spezzoni di poesie, frasi in cui inciampa nel suo cammino

Allattare durante la gravidanza

La testimonianza di Elisa, che tra poco avrete il piacere di leggere, ci permette di riflettere su  una pratica ancora inusuale nella nostra cultura: l’allattamento in tandem.

Consiste nel allattare durante la gravidanza e proseguire dopo il parto, l’allattamento di due bimbi di età diverse.

Quando aiutare l’altro significa metterlo in condizione di non dover chiedere esplicitamente aiuto.

“Non sono più in grado di fare niente”, “Ormai non decido più nulla, fanno tutto i miei figli”. Ecco due frasi ricorrenti tra gli anziani. Espressione di un disagio latente, di frustrazione, di perdita di una parte della propria identità.

Guanti rossi

La pandemia ci ha fatto conoscere una figura d’interprete inclusiva che, prima di questa situazione, era poco conosciuta: l’interprete della lingua dei segni, Guanti Rossi è un’APS milanese che si occupa di formazione e inclusione, siamo lieti di presentarveLa. 

Nel panorama delle associazioni di sociale utilità che sono nate nel periodo della pandemia e dei lockdown che abbiamo vissuto, Guanti Rossi merita un cenno particolare vista la specificità del loro intervento e della loro filosofia associativa.

Primavera è l’attesa che viene ripagata donandoci la bellezza dei fiori, l’attesa in cucina è fondamentale, con una deliziosa ricetta possiamo avvicinare i bambini ad avere pazienza, perché ogni cosa ha bisogni del suo tempo di maturazione per raggiungere la sua forma migliore

La primavera ci insegna che la pazienza viene ripagata: dopo il lungo periodo invernale iniziano a sbocciare i primi fiori e si vedono affiorare i primi germogli.

In questa rubrica mi occupo solitamente della scrittura come processo grafo-simbolico, condividendo riflessioni e idee che hanno al centro il bambino scrivente.

In questo periodo in cui la pandemia sta ancora stringendo i nostri corpi e i nostri cuori in una morsa che ci costringe lontani dagli affetti più cari, vorrei però provare a ribaltare la prospettiva di osservazione e mettere al centro l'adulto e l'anziano nella relazione con l’espressione grafica del bambino, proponendo un passatempo che darà grandi soddisfazioni. 

Gli incidenti d'auto sono tra le prime cause di morte tra i bambini.

Questa affermazione è sicuramente molto allarmante, ma sono davvero troppi i bambini che in auto non viaggiano in sicurezza. I principali motivi sono seggiolini montati erroneamente, cinture di sicurezza non allacciate correttamente o, ancor più grave, bambini che viaggiano in braccio ad un adulto.

iscriviti per tenerti sempre aggiornato.

redazione

via Cà Nova Zampieri 4e int 16/17
37057 San Giovanni Lupatoto Verona

periodico trimestrale

Registrazione del Tribunale di Verona n.2049 Del 28 Luglio 2015 - R.o.c. Num 25932